NEXT – FARMACI PER IL DIABETE 2 SALA GOLDONI 11 e 12 OTTOBRE 2019

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte per i malati di diabete: tra questi pazienti, infatti, i principali fattori di rischio cardiovascolare sono più frequenti e si traducono in conseguenze più gravi rispetto alla popolazione generale. Nel trattamento del diabete di tipo 2, la gestione ottimale dei valori glicemici è il primo livello della terapia e rappresenta il fondamento della professione del diabetologo. Tuttavia, al giorno d’oggi appare sempre più evidente e importante che il medico valuti l’elevato impatto che le malattie cardiovascolari hanno sul diabete e sulla gestione di questa patologia e di conseguenza, consideri questo aspetto fondamentale nella scelta della migliore terapia farmacologica per il paziente diabetico.

Le nuove opzioni terapeutiche per il diabete di tipo 2, si presentano al diabetologo come soluzioni innovative in grado di offrire al di là del controllo glicemico, una comprovata protezione dal rischio cardiovascolare. Recenti studi hanno valutato e dimostrato gli effetti del trattamento di lungo termine di alcuni di questi farmaci sulla morbilità e sulla mortalità cardiovascolare.

Le più recenti linee guida italiane (Standard italiani per la cura del diabete mellito 2018) hanno accolto le nuove evidenze scientifiche e proposto un  nuovo algoritmo per la cura del diabete di tipo 2 che comprende le più importanti classi di farmaci innovativi con particolare attenzione a quelle con comprovata efficacia in termini di protezione cardiovascolare.

Si è  svolto un corso formativo nella nostra Sala Goldoni i giorni 11 e 12 ottobre, che consentirà ai partecipanti di approfondire il legame tra diabete di tipo 2 e rischio cardiovascolare, implementando la conoscenza delle nuove classi di farmaci e il loro utilizzo nella cura del paziente diabetico.

L’iniziativa è un progetto di formazione interattiva, di rilevanza nazionale, il cui obiettivo è far accogliere al diabetologo le nuove evidenze in tema di diabete di tipo 2 e protezione cardiovascolare, con particolare riguardo alla classe degli SGLT2 inibitori.

Per ulteriori informazioni, contattare:

ABOUT EVENTS SRL

Tel. 0039 02 89634651

www.aboutevents.eu

 

IL CHIOSTRO – CORSO DI PITTURA E FOTOGRAFIA 6-13 OTTOBRE 2019

La società IL CHIOSTRO celebra le avventure di arte, fotografia, canto, cultura, cibo, vino e sviluppo personale in Italia dal 1995.

Fondato da Linda Mironti e Michael Mele, IL CHIOSTRO ha portato nel nostro centro molti partecipanti ai corsi di pittura e di fotografia, riscuotendo molto successo.

Per informazioni contattate: info@ilchiostro.com

ENERGY EFFICIENT MORTGAGE INITIATIVE – 26 e 27 SETTEMBRE 2019 EeMAP – EeDaPP

EeMAP mira a creare un meccanismo di finanziamento ipotecario attraverso il quale i proprietari di immobili sono incentivati ​​a migliorare l’efficienza energetica del loro edificio o acquisire una proprietà già efficiente dal punto di vista energetico a condizioni favorevoli all’ipoteca.

La pietra angolare dell’iniziativa è l’assunto che l’efficienza energetica ha un effetto di mitigazione del rischio per le banche a causa dell’impatto sulla capacità di un mutuatario di prestare il proprio prestito e sul valore della proprietà, una correlazione che l’iniziativa EeMAP è attualmente lavorando per convalidare.

EeDaPP ha lo scopo di supportare il meccanismo di finanziamento ipotecario ad alta efficienza energetica fornendo un protocollo guidato dal mercato che facilita la raccolta e l’elaborazione su larga scala di dati relativi alle attività ipotecarie ad alta efficienza energetica, attraverso un modello di reporting standardizzato.

A lungo termine, sarà possibile accedere ai dati tramite un portale comune centralizzato, che consenta il monitoraggio continuo delle prestazioni delle attività ipotecarie ad alta efficienza energetica, facilitando in tal modo anche la codifica di tali attività ai fini dell’emissione di obbligazioni ad alta efficienza energetica.

Per maggiori informazioni:

European Mortgage Federation – European Covered Bond Council

Rue de la Science 14A, 2nd Floor – B-1040 Brussels – Belgium

Tel. 0032 2 285 4032

mafsar@hypo.org   www.energyefficientmortgages.eu

CHIUDERE I CICLI BIOLOGICO-ORGANICI 9 SETTEMBRE 2019 UNIVERSITA’ IUAV – VENEZIA

Miglior CiBO. Migliorare i Cicli Biologici Organici: sinergie di filiera per la sostenibilità integrata nell’agro-alimentare” è un progetto di ricerca dell’Università Iuav di Venezia finanziato con fondi FSE dalla Regione del Veneto, che esplora le possibilità di recupero dei rifiuti organici a Venezia per trasformarli in compost a Km0, in un’ottica di circolarità ambientale e di metabolismo urbano, e che intende valorizzare soprattutto le singerie d’azione tra ristoratori e agricoltori.

Il progetto considera le relazioni di circolarità tra produzione locale di cibo e gestione rigenerativa dei rifiuti organici quali aspetti strategici della sostenibilità agro-alimentare e ambientale, e invita a ripensare più estesamente l’accezione di filiera corta in una prospettiva bidirezionale, attenta non solo alla catena farm-to-table, ma anche a quella di ritorno table-to-farm.

In particolare, consideriamo prioritario recuperare i rifiuti organici delle attività ristorative veneziane per produrre compost di qualità, localmente disponibile e accessibile, che possa essere impiegato dalle aziende agricole operanti in laguna (o nell’immediato entroterra).

Vogliamo co-progettare un modello di tipo win-win per tutti e che contribuisca alla costruzione di filiere locali virtuose: che trasformi il rifiuto in risorsa, che abbatta i costi (economici e ambientali) di trasporto e trattamento, che offra opportunità vantaggiose ai ristoratori per lo smaltimento sostenibile dei rifiuti organici, che renda accessibile una risorsa preziosa per agricoltori professionisti e coltivatori urbani.

L’evento prevede parti seminariali e parti di workshop/discossione collettiva, un coffee break, un aperitivo conclusivo e la possibilità di partecipare ad una visita guidata al complesso quattrocentesco che ci ospita.

Interverranno:

– Matelda Reho, Università Iuav di Venezia

– Sarah Stempfle, Università Iuav di Venezia

– Giuliana Da Villa, Veritas

– Federico Adolfo, Veritas

– Paolo Silingardi, Achab Group

Per informazioni:

Sarah Stempfle, PhD

Research Fellow

Università Iuav di Venezia 

Dipartimento di Culture del progetto

Ca’ Tron, Santa Croce 1957, 30135 Venezia (Italy)

E-mail: stempfle@iuav.it

Cell: (+39) 3463033896

www.planningclimatechange.org

 

ART&FRIENDS – CORSO DI ACQUERELLO 2-6 SETTEMBRE 2019

La società ART&FRIENDS GmbH & Co. KG ha organizzato un Corso di acquerello presso il nostro centro con la Docente Nicola-Maier-Raimer.

Per informazioni:

ART&FRIENDS GmbH & Co. KG

Lothringerstrasse 36 – D 44805 BOCHUM

Tel . 0049 234 976 189-0

e-mail: info@artandfriends.com